via Laurenti I05

Palazzo Roncale
Palazzo Roncale[1] chiude il lato settentrionale di Piazza Vittorio Emanuele II. Concordemente attribuito dalla critica a Michele Sanmicheli, l’edificio fu edificato tra il 1550 e il 1555. Dovendo contrapporsi alla magnificenza di Palazzo Roverella, la struttura colpisce per i massicci ed ariosi portici in bugnato che danno su un vasto atrio interno.

Palazzo Roverella
Palazzo Roverella[2] è un imponente edificio voluto dal Cardinale Bartolomeo Roverella nella piazza principale della città. La mole imponente del palazzo avrebbe dovuto testimoniare l’importanza e l’influenza della famiglia.

Bassorilievo Palazzo INA
Sopra il portico di Palazzo INA[3] che si apre su Via Angeli, è visibile un imponente bassorilievo, risalente al 1941, celebrante la famiglia, opera dello scultore rodigino Virgilio Milani.